Gelato: Amate i gusti classici o vi piace sperimentare?

Se siete curiosi di provare sapori nuovi sarete entusiasmati dei gusti più strani che si possono trovare in Italia.

gelati più strani

L’estate 2015 è dietro l’angolo e insieme ad essa arriveranno i vestiti colorati, i pantaloncini, il mare, l’abbronzatura e, soprattutto, i gelati e tantissime novità soprattutto per il gelato artigianale.

C’è chi preferisce i gusti classici, chi adora le creme e chi opta per quelli alla frutta. Ma c’è chi ama sperimentare il rischio ed è per coloro che ogni anno gli artigiani del gelato si prodigano per trovare gusti nuovi. Per le persone che vogliono sperimentare hanno creato gusti molto particolari e strani in tutta la nostra penisola.

 

 

Ecco i gusti più strani in giro per l’Italia:

 

Birra

Hanno deciso di inventare il gelato alla birra che può conciliare i gusti di tutti e limitare le discussioni tra fidanzati . L’idea, in realtà, è arrivata dal Brasile ma ormai si è diffusa in tutte le gelaterie del Bel Paese.

Cocktail

Tra i gusti più raffinati c’è chi preferisce i Cocktail alla birra, quindi perchè non farne dei gelatiMojito, spritz, limoncello, prosecco e irish coffee sono i gusti che si potranno assaggiare questa estate.

Basilico e pesto

In Liguria il pesto è l’ingrediente base della cucina tipica. Sarà stata proprio la devozione per la tradizione ad ispirare i gelatai liguri che hanno creato il gelato al pesto, portando basilico e pinoli sui coni e le coppette degli amanti del gelato.

Basilico e limoni

Basilico e gelato sembra proprio un’accoppiata vincente. Se poi ci accostiamo anche il sapore dei limoni il piacere è assicurato. Questo innovativo gusto si è aggiudicato il premio “gelato più buono” nel 2014 nella rassegna “Gelati d’Italia” e ha fatto diventare famosa una gelaterie di Varese.

Ricotta e fichi

In quel di Napoli ad attirare l’attenzione dei golosi più curiosi potrebbe essere questo nuovo gusto che, a quanto pare, è veramente buono. In Friuli Venezia Giulia rilanciano con un gelato al gusto di sorbetto di fichi variegato alle noci.

Gelato dolce-salato

Se siete tra coloro che al dolce preferite il salato potreste apprezzare molto questi gusti:prosciutto di parma, olio d’oliva, pachino e bottarga. Ce n’è veramente per tutti.

Viola

Per viola si intende il fiore ed è un gusto che ormai è molto diffuso in Italia. Se vi state chiedendo che sapore possa avere un fiore non vi resta che provare.

Pizza

Il Bel Paese è spesso accostato al suo piatto più famoso ed è probabilmente per questo motivo che non si poteva non fare un gelato al gusto di pizza, nato nelle gelaterie del Salento e molto apprezzato dai turisti americani. Sempre i salentini hanno dato i natali ad altri gusti stravaganti, come il gelato alla patata e ai ricci di mare.

Cacio e pepe

Riprendendo la tradizione della cucina laziale nelle più prestigiose gelaterie romane potrete trovare il gelato gusto cacio e pepe. Gli ingredienti base sono, appunto, pepe nero e pecorino.

2 pensieri su “Gelato: Amate i gusti classici o vi piace sperimentare?

    1. Si, grazie! Verissimo. Alcuni funghi provenienti dall’Estremo Oriente hanno straordinarie proprietà terapeutiche.
      Il fungo Shiitake ha anche effetti antitumorali, stimola il sistema immunitario, blocca gli effetti di un grosso consumo di grassi saturi e risulta un fungo medicinale regolatore della tiroide.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>