Consegna a domicilio e delivery ProntoGelato

Consegna a domicilio e delivery, il futuro è qui!

Consegna a domicilio, internet ha sicuramente rivoluzionato il concetto di shopping!
Se prima non si poteva fare a meno di uscire di casa per i propri acquisti, oggi si può comprare praticamente qualsiasi cosa in qualunque luogo ci troviamo e riceverla comodamente a casa o in ufficio grazie a questo servizio.

Nel mondo del food il sistema del delivery e della consegna a domicilio ha visto il proprio boom negli ultimi due anni. Oggi il trend di ordinare on line non solo pranzo e cena, ma persino la merenda, è in crescita.
Perché l’unica preoccupazione è quella di compilare l’ordine tramite una App.
Facile, veloce e senza pensieri!

Il mercato della consegna a domicilio si è allargato così tanto che anche molte catene food famose hanno deciso di offrire questo servizio ai propri clienti.

Consegna a domicilio e delivery, i casi che non ti aspetti.

Il caso McDonald’s Italia forse è uno dei più eclatanti.
La famosa catena di fast food oggi offre un servizio di consegna a domicilio dei propri menù nella città di Milano e non stupirebbe se il servizio pian piano si allargasse ad altre città.

Amazon ha creato il servizio Prime che offre consegne a domicilio rapide di food e shopping anche entro un’ora. Sei rimasto senza toner e devi stampare quei documenti importanti? Sei alle prese con una torta e la planetaria si è rotta? Vai sull’app, fai il tuo ordine e il problema è risolto.

Vogliamo parlare anche della spesa a domicilio? Pian piano tutti i più grandi supermercati, come Carrefour ed Esselunga, hanno iniziato a offrire questo graditissimo servizio. La comodità di scegliere il proprio carrello da casa e la certezza di una consegna senza fila alla cassa.

La forza sta nel delivery!

La figura del delivery è diventata quasi “mitologica”.
Questi ragazzi che corrono su e giù per la città con i nostri preziosi ordini, affrontando vento, pioggia, ascensori guasti e cani da guardia, sprezzanti di qualunque ostacolo!
Sono diventati nell’immaginario collettivo dei veri e propri eroi e, se ci pensiamo bene, tutti noi siamo grati a loro per il lavoro che svolgono.
Dopotutto è merito del delivery se la pizza arriva ancora calda, se il catering per l’ufficio è puntuale e in ordine, se il gelato arriva a destinazione in perfette condizioni.

I delivery di Prontogelato non si discostano da questo schema.

La consegna a domicilio per noi è un fattore estremamente importante, anzi fondamentale: è cruciale che il nostro buon gelato artigianale arrivi a destinazione fresco e ben conservato, come appena preso in gelateria.

Consegna a domicilio, il mercato del futuro.

Le esigenze aumentano tanto quanto le richieste e sono molte le start-up che hanno iniziato a lavorare su nuovi sistemi di delivery più automatizzati, fatti tramite robot o droni comandati a distanza, o addirittura con mezzi a guida autonoma.
L’intenzione? Velocizzare, ovviamente, ma anche ottimizzare la consegna e allargare il proprio raggio d’azione, offrendo il servizio anche in quei luoghi dove è più difficile attivarlo.

Alcuni esperimenti sono già stati fatti: Domino’s Pizza ad esempio ha stipulato un accordo con Ford per mettere a punto un’auto che si guidi da sola e che si occupi di consegnare la pizza a domicilio.
Una Start up americana ha progettato un robot che effettui piccole consegne a domicilio nel raggio di 3km dalla sede dell’attività.

Un domani, quasi certamente, avremo centinaia di droni volanti che si occuperanno di portare i nostri ordini a destinazione in qualunque parte del mondo ci troviamo!

Riuscite ad immaginare un drone  che vi consegna il vostro ordine Prontogelato in volo? Noi sì.

Come si entra nel circuito di Prontogelato?

Prontogelato

Entrare in Prontogelato comporta tanti vantaggi, pratici, economici e pubblicitari, e primo tra tutti, far parte delle gelaterie del circuito ti offre la grande possibilità di apparire su una vetrina visibile a tutti, ovunque, in qualunque ora della giornata.

Ma come si entra in Prontogelato? quali sono i requisiti fondamentali? Facile, il requisito è solo uno, il vostro deve essere rigorosamente gelato artigianale.

In un mondo in cui tutto è industriale e preconfezionato, noi scegliamo di valorizzare e favorire chi sceglie di produrre qui in Italia un gelato fatto con ingredienti scelti con cura, realizzato con vere tecniche artigianali. Le gelaterie presenti su Prontogelato propongono ai nostri clienti il miglior prodotto possibile, seguendo la stagionalità per quanto riguarda la frutta utilizzata, e rispondendo ad esigenze alimentari specifiche (gelato vegan o glutenfree).

Siamo ben consapevoli che il cliente finale oggi sceglie con attenzione cosa gustare e l’attenzione verso le materie prime è altissima; siamo altrettanto consapevoli che il gelataio che produce gelato artigianale vuole offrire al suo cliente il prodotto migliore possibile, merita dunque di proporre il suo su una piazza che sappia valorizzarlo al meglio.
Il nostro circuito risponde a tante esigenze dei clienti finali, prime tra tutti il desiderio di gustare un prodotto di qualità, e la comodità di riceverlo direttamente a casa.

Noi siamo la scelta ideale per chi vuole valorizzare il proprio prodotto, cercare nuovi clienti, far conoscere il proprio nome. Da amanti del gelato e da esperti del settore sappiamo come prenderci cura di ogni vaschetta consegnando il gelato a domicilio garantendo che il prodotto non subisca alcun tipo di cambiamento o danno. Il gelato arriva nelle mani del cliente che lo ordina online, esattamente come ci viene affidato dalla gelateria che sceglie di far parte del nostro circuito.
Noi siamo degli esperti di gelato, lo conosciamo bene e sappiamo come trasportarlo con tutta la cura di questo mondo.

Le città in cui siamo presenti sono già molte, lavoriamo in tutta Italia e di settimana in settimana nuove gelaterie si uniscono a noi, e il nostro servizio diventa disponibile in tante città italiane.

Se sei una gelateria artigianale, produci il tuo prodotto con amore e vuoi entrare a far parte del nostro circuito online, chiamaci 3456055772 oppure scrivici una email:info@prontogelatosrl.it.
Ti daremo tutte le informazioni necessarie e se lo vorrai, saremo felici di accoglierti nella nostra grande famiglia.

Ti aspettiamo!

 

Benefici di una gelateria ad entrare in ProntoGelato

Perché una gelateria dovrebbe scegliere ProntoGelato?

Perché una gelateria dovrebbe scegliere ProntoGelato?

Abbiamo già parlato dell’incremento dei servizi di e-commerce nel settore food a tutti i livelli. Gelato incluso!
Perché la comodità della consegna a domicilio fa gola a tutti.

Quali sono i vantaggi concreti che una gelateria può avere entrando nel circuito di ProntoGelato? Sono tanti e oggi abbiamo pensato di illustrarteli in modo più dettagliato.

Grazie alle consegne a domicilio, la gelateria può coprire con pochi ordini una grande fetta del lavoro giornaliero. Consegnare un chilo di gelato, infatti, equivale a vendere circa 10 coni.

Inoltre, grazie a ProntoGelato, puoi portare la tua gelateria direttamente a casa del cliente!
Ci hai mai pensato? Chi esce per andare a comprare il gelato sicuramente si reca solo nella sua gelateria preferita, ma con ProntoGelato la tua gelateria sarà visibile insieme alle altre.
Una vetrina nella vetrina!

Il nostro servizio offre ai tuoi potenziali clienti un portale con cui prenotare la consegna con qualche giorno di anticipo. È possibile infatti prenotare ad esempio il Giovedì la consegna per il Sabato o regalare una consegna di gelato ad un amico.

Sei una gelateria artigianale che vuole fare la differenza?
Sul nostro portale trovi esclusivamente le migliori gelaterie artigianali italiane. Una selezione accurata, una garanzia per te e per il tuo lavoro.

Sei spaventato dal meccanismo necessario per attivare le consegne a domicilio? Con ProntoGelato non è un problema che ti riguarda!
Per quanto riguarda il servizio di delivery, penseremo a tutto noi. Dalla selezione dei ragazzi a tutti gli aspetti amministrativi, tu dovrai solo pensare a preparare l’ordine per il tuo nuovo cliente!

Le nostre gelaterie hanno accesso ad un’area riservata che permette una gestione ottimale dei gusti disponibili sulla vetrina on line!
Hai terminato un gusto e vuoi oscurarlo? Nessun problema, facilissimo! Più semplice di togliere la vaschetta vuota dal tuo frigo espositore!

L’attività della gelateria è un’attività stagionale, che conosce un momento di alta e bassa stagione.
I costi, però, ci sono tutto l’anno! Con ProntoGelato potrai ottimizzare i momenti di bassa stagione sfruttando il sistema delle consegne a domicilio nei periodi in cui diminuisce il flusso di clientela fisica in negozio.

Come puoi vedere, i vantaggi di entrare a far parte di ProntoGelato sono tantissimi per una gelateria artigianale!

Sei interessato a saperne di più? Chiama il numero 3456055772 oppure scrivici una mail info@prontogelatosrl.it .

gelato a domicilio

ProntoGelato, l’e-commerce del gelato

I servizi di consegna a domicilio sono in costante aumento, ormai si consegna qualsiasi tipo di servizio a casa!
Il settore che più è in aumento è proprio quello del cibo, sempre più persone preferiscono la comodità dell’ordine a domicilio.
Ma cosa distingue ProntoGelato dagli altri?

ProntoGelato è l’e-commerce del gelato artigianale, in tutta Italia sono presenti sul nostro sito tantissime gelaterie.

Cosa li accomuna?
L’amore per il gelato è ovviamente produrre un gelato buono, artigianale e con ingredienti di prima qualità.

gelato a domicilio
I benefici per le gelaterie sono tantissimi, basti pensare che ordinare un vaschetta di gelato vuol dire vendere dieci/undici coni. Bastano infatti due vaschette per coprire gran parte dei costi di gestione di una gelateria.
Non hai chi ti fa le consegne? Non ti preoccupare, a quello ci pensiamo noi con un servizio di delivery impeccabile, professionale e puntuale.
L’unico compito della gelateria è di preparare la vaschetta di gelato, in tempo per il nostro delivery!
Ogni consegna ha un costo di 2,00€ che non verranno pagate dalla gelateria, ma dal cliente nel momento in cui ordina sul nostro sito. Questo vuol dire che le spese di consegna sono totalmente a carico del cliente finale ed a beneficio della gelateria.
ProntoGelato è attivo tutto l’anno, per questo aiuta a mantenere il fatturato tutto l’anno alle gelaterie. Il sito, essendo attivo anche in bassa stagione, permette ai clienti di ordinare gelato anche in autunno o inverno, quando per strada ci sono poche persone con una coppetta in mano.
Il cliente, conoscendo il sito ed inserendo la città di consegna, vedrà una lista di gelaterie che consegnano in quella città. Questo permette di far conoscere più gelaterie possibile e stuzzicare l’interesse del cliente finale. Anche chi non conosce la gelateria, non l’ha mai vista o non ne ha mai sentito parlare, può conoscerla semplicamente facendo il login con la città su ProntoGelato.

Sei una gelateria e sei interessata ad entrare nella famiglia Prontogelato? Chiama il numero 3456055772 oppure scrivici una mail info@prontogelatosrl.it .

 

Il Gelato è servito: Brioche con gelato? Sì!

Abbiamo parlato di Gelato Party, di Affogato, di Coni e Coppette gustosi, stavolta parleremo di una delle massime espressioni della golosità, uno dei modi più gustosi e goderecci di gustare del buon gelato artigianale, specie quello delle nostre gelaterie.
Di cosa parliamo? Ma della Brioche, una morbida e soffice nuvola da aprire e farcire con uno o più gusti di gelato. Davanti ad una brioche con gelato i grandi tornano subito bambini, i piccoli vanno in visibilio, le pance gioiscono ad ogni affondar di morso o di paletta.

brioche gelato
Photo credit: chotda via Visual hunt / CC BY-NC-ND
Photo credit: Tavallai via VisualHunt / CC BY-ND

Brioche con gelato: quella tradizionale.

La brioche con gelato per eccellenza è quella tipica del sud, quella rotonda e morbida sormontata dal “pirriciucio” o “tuppo”, o più chiaramente, la pallina.
Questa brioche è il perfetto contenitore di gelati fatti con il cuore e cremose granite siciliane, un dessert di dimensioni notevoli che può fare da pasto, da merenda sostanziosa, e in alcune regioni italiane, da colazione.
Una volta ordinato su Prontogelato il vostro gelato artigianale del cuore, procuratevi delle belle brioche artigianali, oppure provare a farle voi stessi; una volta arrivato il delivery con la vaschetta di gelato, aprite le brioche, farcitele, buttatevi sul divano con la vostra metà, e godetevi questa meraviglia.

Brioche con gelato: quella moderna.

Noi siamo amanti della tradizione, ma la modernità ci solletica sempre, cosa succederebbe se sostituissimo la brioche con un moderno cupcake?
Le famose tortine americane negli ultimi anni hanno spopolato ovunque nel mondo, anche da noi in Italia, la sfida è inventare la farcitura o il frosting più originale. Tagliare a metà una cupcake e riempirla di gelato, o ricoprirla di gelato artigianale è un’idea divertente, che sicuramente stuzzica il pasticcere pasticcione che è in tutti noi.
Non vi piacciono i cupcake? Preparate del pan di spagna e farcitelo di buon gelato all’amarena, potete creare il tiramisù freddo più goloso della storia con una base e del gustoso gelato al caffè, oppure una zuppa inglese con del profumato gelato alla crema.

Brioche con gelato: quella insolita.

E se al posto della fragrante brioche o del morbido pan di spagna, provassimo a utilizzare dei, bignè, dei churros o dei tacos dolci? O ancora le classiche crepes, da riempire con gelato alla frutta e completare con cioccolato fondente fuso; oppure provate la ricetta dei waffles, le morbide cialde che farcite con gelato al pistacchio o ricotta e fichi fanno toccare il cielo alle papille gustative.
Di fronte a proposte così si aprono scenari golosi di ogni tipo, ogni base da pasticceria può essere un sostituto della brioche, e può trasformare il classico gelato, in un dessert unico.
A completare il tutto occorrono fantasia, un po’ di pazienza, e materie prime speciali come il buon gelato artigianale prodotto dalle gelaterie del circuito di Prontogelato.

Si chiude qui questa piccola rubrica su come servire a tavola il gelato in modo originale, speriamo di avervi dato delle buone idee e di avervi ingolosito e incuriosito a sufficienza.

Al prossimo post e come sempre, buon gelato a tutti!

Curiosità sul gelato

Quattro cose che forse non sai sul gelato!

Il gelato è il dessert preferito dagli italiani e non ci stancheremo mai di ripeterlo!
Del resto, le statistiche ci danno ragione!

Sul gelato è stato detto tutto ma naturalmente ci sono alcune curiosità che colpiscono più di altre.
Noi oggi ne individuiamo 5 che ci sono rimaste nella mente più di altre, sei pronto a scoprirle insieme a noi?5 Curiosità sul gelato

Gelato nero, il segreto è nel carbone

Il gelato nero che sta spopolando in questi mesi sul web potrebbe sembrare uno di quei gusti industriali carichi di coloranti.
In verità forse ti stupirai nel sapere che il suo colore extra dark, ancor più scuro del fondente, è frutto di una miscela di carboni vegetali, ricavati dalla noce di cocco.

Quando è nata la moderna gelateria?

Noi italiani possiamo essere fieri del nostro genio creativo, che in tutte le epoche storiche ci ha portato numerose soddisfazioni e la fama di essere ingegnosi inventori.
Anche il gelato trova le sue origini in Italia, inizialmente come un dessert da servire a tavola.

La moderna gelateria per come la conosciamo oggi, con i pozzetti contenenti i diversi gusti, nasce dall’idea di un italiano in Francia.
Grazie a questa intuizione il gelato conosce, a partire dalla seconda metà del ‘600, una diffusione più ampia.

Il cono che si mangia, il gelato diventa popolare!

Risale all’inizio del ‘900 del secolo scorso l’invenzione che ha trasformato il gelato da dessert al cucchiaio riservato a pochi a golosità da poter mangiare passeggiando.

Nel 1903 sempre un italiano inventa una cialda piegata a forma di cono, cava al suo interno, che può essere riempita con delle palline di gelato.
Da dolce al cucchiaio, il gelato diventa uno sfizio che si può mangiare passeggiando.
E la sua popolarità aumenta ulteriormente.

Il gelato più costoso al mondo… non è gelato!

Sui magazine si rincorrono le notizie sul gelato più costoso al mondo. Dubai, New York e altre capitali del mondo si contendono il primato del dessert ghiacciato più caro, in un susseguirsi di ricette diverse.
La verità però è una sola: l’ingrediente realmente costoso non è mail il gelato!
Queste preparazioni affiancano il gelato ad ingredienti, commestibili o meno, che sono derivati da metalli preziosi.
La polvere d’oro, ade esempio, ma anche una granella di brillanti che sicuramente non si può mangiare ma che saprà rendere felice il suo goloso proprietario!

Come riconoscere il gelato vegano.

Riconoscere un gelato vegano non è sempre semplice, molte volte diamo per scontato che, per esempio, i gusti alla frutta siano tutti vegani.

Invece molti produttori, per aumentare la cremosità che piace proprio al cliente finale, aggiungono del latte rendendolo non adatto ai vegani.

Con l’aumento della percentuale di persone  vegane nel nostro paese anche i produttori di gelato hanno iniziato ad adattarsi, sperimentando nuove combinazioni per rendere questo particolare gelato perfetto ed invitante per tutti,  vegani e non.

Ma voi sapete cosa rende vegano un gelato?

strawberry-ice-cream-2239407_1280

In primis non deve essere utilizzato uno degli ingredienti più frequenti nei gelati, il latte. Questo viene sostituito dai latti vegetali, quello di soia e di riso tra tutti ma anche quello di mandorla.

Non devono essere utilizzate uova, che vengono sostituite da altre proteine vegetali come l’inulina o le proteine dei legumi.  Per emulsionare, simulando l’effetto delle uova, si usa la lecitina di soia e di girasole.

In generale, oltre ai latti vegetali, il gelato vegano può avere una base d’acqua e addirittura d’olio extra vergine d’oliva come parte grassa.

Il gelato vegano è sicuramente molto più leggero e digeribile del gelato classico, non contenendo proteine e grassi animali ed è anche più sostenibile.

Alcuni gusti sono avvantaggiati per natura. Lo sapevate che per esempio il gusto nocciola è cremosissimo perché questo particolare alimento è composto al 50% di oli? Ecco perché il gelato riesce ad essere cremoso anche senza la presenza di latte!

Il gelato vegano esiste da sempre, semplicemente non veniva chiamato in questo modo. Pensate ai gelati adatti alle persone con intolleranza al latte, che venivano fatti cercando di renderli il più leggeri possibile senza rinunciare al gusto.

Siamo sicuri che ognuno di voi ha assaggiato un gusto di gelato vegano almeno una volta nella vita!
E magari non avete nemmeno notato la differenza.
Questo per dire che, tra gelato vegano e non, la differenza è veramente poca.

Il gelato è una gioia sempre e deve essere una gioia per tutti.

Il Gelato è servito: la mia coppetta è differente!

Continuano le nostre proposte per servire a tavola il vostro gelato artigianale ordinato a domicilio su Pronto Gelato.
Una volta arrivato a casa vostra il prezioso dessert a voi non resterà che stupire i vostri ospiti o la famiglia servendolo in modo creativo e divertente.
Abbiamo parlato di Gelato Party, di Gelato affogato, stavolta parliamo di coni e coppette tutti da mangiare.

ricetta cono o coppetta biscotto
foto @pinterest

Cono Gelato decorato:

Il classico cono di cialda accontenta tutti quanti, ma c’è sempre il modo di dare alle cose semplici un po’ di sprint, e per quanto riguarda i coni e cialde, la soluzione è decorarle con il cioccolato.
La prima opzione è decorare il bordo: immergete il bordo del cono nel cioccolato fuso, sollevate e prima che si asciughi cospargete il tutto con zuccherini, meringhette, granella di nocciola o mandorla, granella di pistacchio, qualunque cosa la vostra fantasia e la vostra gola vi suggeriscano.
L’opzione due è fare a tutti una sorpresa e riempire il fondo del cono con del cioccolato fuso e aspettare che si solidifichi. In un primo momento a tutti sembrerà un banale cono di cialda, ma arrivati alla fine del proprio troveranno una piccola sorpresa al cioccolato.

Coppetta-Gelato al Biscotto:

Immaginate di servire il vostro gelato artigianale in una bella coppetta-biscotto. Sì, avete capito bene, una coppetta fatta di pasta frolla, creata per accogliere qualunque gusto di gelato ed essere divorata fino all’ultima briciola.
Potete scegliere di fare la vostra coppetta commestibile seguendo la ricetta della pasta frolla classica o di quella al cioccolato, oppure sbizzarrire la fantasia creando un biscotto con gocce di cioccolato, granella, canditi o altro. In giro per il web di ricette per fare la pasta frolla ce ne sono a bizzeffe, una volta fatto l’impasto basta creare dei dischi della dimensione da voi desiderata e metterli a cuocere in una teglia per fare i cupcakes.
Mai dessert sarà più goloso di questo.

Coppetta-Gelato alla frutta:

Se non avete troppa manualità con i dolci ma non volete rinunciare a creare una coppetta di gelato un po’ diversa dal solito, la soluzione è scovare dei contenitori alternativi.
Arancia, pompelmo, ananas, melone, limone, questi sono solo alcuni dei frutti che si possono utilizzare per creare delle coppette gelato divertenti, basta tagliare a metà e svuotare il frutto preservando la buccia, i frutti più piccoli come le arance, limoni e pompelmi potranno essere delle coppette singole profumate, mentre Ananas e Melone, date le dimensioni, potrebbero essere delle splendide vaschette dove servire gelati alla frutta e sorbetti.
E con la frutta che ci faccio? Frullati, Cocktail alcolici o analcolici, a voi la scelta.

Anche stavolta noi di ProntoGelato vi abbiamo dato un po’ di idee per servire al meglio questo straordinario prodotto; noi sappiamo di offrirvi il meglio, lo consegniamo a casa vostra con cura e amore, sta a voi poi servirlo a tavola e godervelo in buona compagnia.

Come sempre, buon gelato a tutti!

Abbinamenti gusti: quali stanno bene insieme?

Abbinamenti gusti, quali stanno bene insieme? Stiamo parlando del gelato, naturalmente!

È uno dei comfort food per eccellenza e con l’arrivo del caldo c’è una gran voglia di mangiarlo sempre!
Ognuno di noi ha i suoi gusti preferiti che spesso ci ricordano i momenti felici dell’infanzia.

Ormai ce ne sono tanti, anche stranissimi, ma quali sono gli abbinamenti gusti più amati?

Vuoi qualcosa di estremamente goloso? Cioccolato e crema è la coppia vincente per te!
Puoi scegliere tra vari tipi di cioccolato, se vuoi un mix più dolce o meno dolce.
Il mondo del cioccolato è talmente vasto da avere solo l’imbarazzo della scelta.

Una pausa rinfrescante? Sicuramente il gusto al limone fa al caso vostro, accompagnato dall’amica di sempre, la fragola, che in questo periodo è la regina di ogni gelateria d’Italia.

gusti gelato

Uno degli abbinamenti classici, tra i più apprezzati in assoluto, è nocciola e pistacchio. Entrambi, sono tra le eccellenze italiane più apprezzate al mondo: il pistacchio deve essere quello di  Bronte e la nocciola dal Piemonte.
Si sposano alla perfezione e sono tra i gusti immancabili in ogni gelateria.
Il pistacchio ha inoltre un bel colore verde che mette allegria solo a vederlo, immaginate a mangiarlo!

Non dimentichiamo, poi,  che il cioccolato si sposa con moltissimi gusti, cioccolato e menta per esempio ma anche cioccolato ed arancia o cioccolato e fragola.

Uno dei più celebri gusti in assoluto è stato creato dalla combinazione di due ingredienti: il cioccolato ed il gelato alla panna (o fiordilatte per alcuni).
Ovviamente parliamo della stracciatella, che si abbina molto bene invece al tiramisù, un dolce che in Italia è amatissimo che non poteva non essere riproposto anche in versione gelato.

Anche se non sono proprio abbinamenti, un’ultima nota di merito va agli affogati.
Il classico affogato al caffè si ottiene semplicemente versando del caffè su un gelato alla panna o fior di latte.
O l’affogato all’amarena, versando sul gelato della deliziosa glassa all’amarena.

Qualunque sia il tuo abbinamento del cuore, l’importante è riuscire a godersi un bel gelato per concedersi una parentesi dolce in questo assaggio d’estate.

 

 

 

Gelato gastronomico: faresti mai un risotto col gelato?

Mai sentito parlare di gelato gastronomico?

Il mondo del gelato è sempre in evoluzione e da alcuni anni non sono soltanto i gusti dolci ad essere protagonisti.

I gusti gastronomici prendono spunto dalla tradizione culinaria italiana.
Parmigiano, taleggio, gorgonzola; basilico e pomodoro, sono solo alcuni dei gusti salati che spopolano in gelateria ma anche – e soprattutto – in cucina.

Il gelato gastronomico è ideale da abbinare sia ad altri gusti, soprattutto quelli alla frutta, sia per essere impiegato in modo originale e sfizioso nelle nostre ricette tradizionali.

E così, soprattutto i gusti ispirati ai formaggi si sposano magnificamente con tutti quei primi piatti dove la mantecatura è protagonista.
Mai provato ad abbinare al caldo sapore di un risotto cremoso una pallina di fresco gelato al parmigiano? Il gusto è sorprendente!

Gelato gastronomico - gorgonzola
Credit – https://it.pinterest.com/pin/557320522626586219/
Gelato gastronomico prosciutto
Credit – http://www.fuudly.com/recipe/gelato-al-gorgonzola-con-pere-e-coppa

Gelato gastronomico, l’unico limite è la fantasia.

Ma quali sono i gusti gastronomici e in cosa si differenziano da quelli classici?

La prima differenza, è evidente, è data dall’impiego del sale, che però non va a sostituire del tutto lo zucchero.
Non si tratti quindi di un gelato solamente salato ma dal gusto ben bilanciato, che spazia dal salato al dolce.

È poi fondamentale la qualità delle materie prime, analogamente a quello che è il classico gelato di creme o frutta.
Nei gelati con formaggi, ad esempio, è fondamentale che il formaggio scelto sia di prima qualità, come in quello fatto con verdure e aromi.

Prova anche tu il gelato gastronomico e stupisci i tuoi ospiti!

Un antipasto con pomodoro e basilico gelati; una coppetta di formaggi e miele da assaporare al cucchiaio sono un modo diverso per stupire i tuoi ospiti senza rinunciare alla tradizione.

Perché, lo sappiamo: noi italiani quando parliamo di cucina siamo molto, molto seri.

Conosci il gelato gastronomico? Quali sono i tuoi gusti preferiti? E quelli più stravaganti?

Aspettiamo di leggere i tuoi commenti e le tue ricette.